Vai ai contenuti

Conferenza stampa di presentazione dell'evento "Ti presento il software libero" del 5 Aprile 2014

02/04/2014 10:00

Perugia, 2 aprile 2014 conferenza stampa di presentazione dell'evento "Ti presento il software libero" organizzato dall'Associazione GNU Linux User Group di Perugia

Si è tenuta oggi presso la sede del Consiglio Regionale Umbro, alla presenza della stampa e delle TV locali la conferenza stampa di presentazione dell'evento "Ti presento il software libero" organizzato dall'Associazione GNU Linux User Group di Perugia con la collaborazione di LibreUmbria e del Centro di Competenza Open Source della Regione Umbria.


Hanno partecipato Claudio Cardinali, Presidente dell'Associazione, Francesco Marinucci e Paolo Giardini, membro del Centro di Competenza Open Source e Direttore dell'Osservatorio Privacy e Sicurezza Informatica che hanno spiegato ai presenti che la manifestazione viene organizzata in occasione del pensionamento che avverrà l'8 aprile prossimo, dopo ben 12 anni dalla sua messa in commercio, del sistema operativo Microsoft Windows XP.

Il sistema operativo, per chi non lo sapesse, è il programma che permette ai nostri computer di funzionare; navigare su internet, scambiare e-mail e messaggi sui social networks, giocare, vedere film, ascoltare musica... Insomma è il "cuore" di ogni computer.

Le statistiche dicono che circa il 30% dei computer utilizza ancora Windows XP, rendendolo di fatto il secondo sistema operativo più utilizzato al mondo.

Questo immenso numero di utenti, si parla di decine di milioni di installazioni ufficiali, dall'8 aprile non potrà più aggiornare il proprio computer; Microsoft terminerà infatti la distribuzione delle modifiche e degli aggiornamenti necessari per mantenere sicuro e protetto il nostro computer, rendendolo di fatto facile preda di criminali informatici e ladri di identità.

A rischio sono non solo le aziende, dove Windows XP è ancora molto diffuso ma anche scuole e utenti casalinghi. Dati personali, account di posta elettronica e Social Network, codici di accesso a home banking e quant'altro potrebbero cadere nelle mani di persone con pochi scrupoli che potranno approfittare della situazione.

L'associazione GNU Linux User Group sabato 5 aprile, presso il Dipartimento di Matematica ed Informatica dell'Università di Perugia, presenterà una alternativa all'altrimenti dispendiosa problematica della sostituzione del sistema operativo Windows XP con il nuovo Windows 8 e conseguente spesso inevitabile sostituzione del computer stesso con uno nuovo e più potente, dato che Windows 8 richiede computer di maggiore potenza di quanta ne richiedeva Windows XP.

L'alternativa proposta è il sistema operativo Linux ed il Software Libero. Saranno tenuti brevi seminari di presentazione di programmi liberi per le varie necessità di utilizzo di un computer sia per lavoro che per svago. Saranno inoltre a disposizione postazioni con degli addetti che mostreranno in pratica quanto presentato.

 

Informazioni sulla manifestazione sul sito

http://xpaddio.perugiagnulug.org

e-mail ufficiostampa@perugiagnulug.org